Napoli, la delusione di Koulibaly: «Dovemo avere più rabbia per fare dei gol»

Kalidou Koulibaly è deluso dopo la sconfitta del suo Napoli al San Paolo 0-1 contro l'Arsenal e la conseguente eliminazione nei quarti di finale di Europa League. «Sapevamo che era difficile dopo l'andata - ha detto il difensore - dovevamo essere più cattivi per fare gol». Poi sui fischi del pubblico a Insigne: «È un giocatore molto importante per noi, è uno che dà sempre il 100%. Peccato l'abbiano fischiato così perché è uno che ha bisogno dell'amore della sua città».