Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

Inizia l'avventura di Mario Balotelli al Brescia. l'attaccante è stato presentato con una conferenza stampa. «Con il presidente ci eravamo incontrati già in Inghilterra tempo fa, abbiamo parlato e non è stato così difficile scegliere Brescia», ha detto Super Mario che ha precisato: «Non ho paura, l'obiettivo è fare crescere questa squadra. Mi metterò a disposizione dei compagni».

L'attaccante, cresciuto nella famiglia adottiva alle porte di Brescia, ha sottolineato che la madre ha pianto quando ha saputo dell'intesa raggiunta con le Rondinelle. Un'occasione per rilanciarsi anche in ottica azzurra: «Obiettivo andare agli Europei? Assolutamente sì. Quando c'era la possibilità di venire a Brescia non ho pensato ad altro. Io posso dare molto».