Morgan attacca Asia Argento dopo lo sfratto: «È una donna cattiva»

Il giorno tanto temuto è arrivato: Morgan è stato sfrattato dalla sua casa di Monza, venduta all’asta dal Tribunale. Nell’andare via dall’abitazione, il cantante si è soffermato con i giornalisti per sfogare tutta la sua delusione. Morgan è un fiume in piena e ne ha per tutti, partendo dall'ex moglie Asia Argento: «È lei che ha firmato lo sgombero della casa. Per sadismo, perché è cattiva. Lei non ha bisogno di soldi anche perché gliene ho dati talmente tanti». Ma Morgan se la prende anche con amici e colleghi che avrebbero potuto aiutarlo o semplice dire qualcosa in suo favore: «Non sono amici, sono degli egoisti, individualisti che devono fare il disco. Tutti: da Vasco a Ligabue a Jovanotti, loro hanno come priorità il disco. Come se al mondo importasse! Nessuno si è levato dicendo: Ma perché state attaccando e facendo soffrire una persona che ha dato contributi notevoli a livello culturale?».

Foto: Kikapress/Lapresse