Gina Lollobrigida a Mara Venier: «Coi miei soldi faccio quello che voglio»