Emma Marrone in lacrime sul palco a Roma dopo il concerto: ecco cosa è successo

Emma Marrone acclamata dai fan durante il concerto a Roma, l'ultimo dell'Essere qui tour Exit Edition, non riesce a trattenere le lacrime. La cantante sul palco del Palazzetto dello Sport è apparsa visibilmente commossa alla fine dell'esibizione, e sotto un tripudio di coriandoli argentati Emma si è letteralmente sdraita in preda a una forte emozione. Un gesto che i suoi fan hanno apprezzato.

Emma Marrone, lacrime sul palco al concerto di Milano dopo la dedica al padre
Emma Marrone, malore per due fan al concerto. Lei scende dal palco e va da loro
Amelia solidale con Emma dopo le frasi sessiste: il sindaco la incontra prima del concerto a Roma



Con la data del 1 marzo dell'Essere qui Tour - Exit Edition 2019 Emma Marrone ha concluso nella capitale la sua tournée nei principali palazzetti dello sport d'Italia, nove in tutto, con i suoi grandi successi e i brani estratti dal suo ultimo album di inediti Essere qui uscito lo scorso anno. «Ho sentito il bisogno di raccontare delle storie - ha detto Emma a proposito del suo ultimo album - raccontare di me e di farlo soprattutto a modo mio, ma tremendamente vero».

È una Emma diversa quella sul palco, più matura, lontana dall'immagine timida, ma grintosa dei tempi di Amici. Un'evoluzione che le ha permesso di poter esprimere tutta la sua crescita e che il pubblico, a cui l'artista salentina si dedica completamente, potrà ritrovare sul palco. Perché è durante i live che esce la sua vera natura, quella tanto amata dai fan, un po' meno dai suoi detrattori, come ad esempio un consigliere comunale della Lega che l'ha invitata ad aprire le cosce poiché lei chiedeva di aprire i porti. Ogni canzone è un messaggio , uno schiaffo in faccia a chi cerca nella vita reale di buttarti giù, e un supporto in particolare al mondo delle donne.

Oltre due ore e mezzo di spettacolo puro: da Sarò libera a Amami, da L'Isola a l'amore non mi basta. Attesissimo e liberatorio il momento ma che palle di Mondiale, diventata anche una divertente gif nelle storie di Instagram. E naturalmente, Love Is Madness, dei Thirty Seconds to Mars realizzato in collaborazione con Emma, che non solo ha interpretato il brano, ma ha anche scritto la versione italiana del testo originariamente composto da Halsey. Il brano pubblicato lo scorso venerdì è da oggi in radio.