Gianicolo, il colpo di cannone di mezzogiorno non parte: «Povera soldatessa, non ce la fa»

Qualche giorno fa, il cannone del Gianicolo ha sparato il suo tradizionale colpo che segna il mezzogiorno con quasi un minuto di ritardo. Il motivo? La soldatessa a cui spettava il compito di far sparare il colpo non è riuscita, nonostante diversi tentativi, a tirare la corda e a far fuoco alle 12 in punto. Così l’altro soldato ha lasciato la sua postazione ed è corso in suo aiuto: gli è bastato un tiro bello forte e finalmente il boato c’è stato. L’insolita scena è stata ripresa da molte persone che assistevano alla cerimonia e il video è divenuto virale sui social, scatenando ironia ma anche solidarietà verso la donna.

Foto: Kikapress