Primo trapianto di viso in Italia

E' durato 27 ore ed è tecnicamente riuscito il primo intervento di trapianto di faccia effettuato in Italia. A subirlo una donna di 49 anni, vittima di una grave malattia genetica deturpante. Una equipe di chirurghi ed anestesisti dell'ospedale Sant'Andrea di Roma si sono alternati in sala operatoria fino alle 5 di domenica mattina, quando l'intervento, definito un trapianto multitessuto con pelle, fasce muscolari e cartilagine, si è concluso. Per preparlo il personale ha lavorato ben tre anni. Sottoposta a terapia immunosoppressiva antirigetto, la paziente è tenuta in coma farmacologico. La donatrice invece è una ragazza vittima di un incidente stradale nel Lazio a cui è stato prelevato il volto nella notte tra venerdì e sabato.