«Occhi chiusi spalle al mare», Sergio Rubini legge il libro di Donato Cutolo

Il romanzo "Occhi chiusi spalle al mare" del compositore Donato Cutolo (pagg. 144, 13 euro, Edizioni Spartaco) è uscito nelle librerie il 26 ottobre ed è corredato della bellissima colonna sonora composta dalla pianista Rita Marcotulli. Del testo si è innamorato Sergio Rubini, che ha voluto leggerne ampi stralci davanti a una telecamera nella sua casa romana. La registrazione è stata successivamente montata in maniera suggestiva assieme alle immagini della caserma militare borbonica cdi Casagiove e che evoca il palazzo diroccato a cui si fa riferimento nel libro. Il romanzo è ambientato in una immaginaria isola del Sud, approdo di migranti. È la storia di una profonda amicizia tra il figlio di un politico affarista, che ha fatto la sua fortuna grazie all'esodo di persone provenienti da Paesi come la Siria, e due ragazzi - fratello e sorella - rifugiati in Italia. È una storia delicatissima, struggente ma non patetica, toccante ma non retorica, profonda ma non scontata.