Niccolò Bettarini: «Condanne giuste, è la fine di un periodo tremendo»

(LaPresse) Niccolò Bettarini è soddisfatto dell'esito del processo a carico dei quattro ragazzi che lo scorso primo luglio lo hanno accoltellato davanti alla discoteca Old Fashion di Milano. «Giustizia è stata fatta, è la fine di un periodo terribile», ha detto il figlio di Simona Ventura e dell'ex calciatore Stefano Bettarini parlando dal tribunale del capoluogo lombardo, dopo la sentenzaì. Gli imputati, processati col rito abbreviato, sono tutti stati condannati con pene che vanno dai 9 e i 5 anni di carcere. «Il mio sentimento nei loro confronti è cambiato nei mesi, il giudice mi ha spiegato i loro precedenti e la vita che hanno passato», ha poi aggiunto il giovane, assistito dall'avvocato Alessandra Calabrò.