Migranti, Von der Leyen: «In mare c'è l'obbligo di salvare vite»

«In mare c'è l'obbligo di salvare vite», così Ursula von der Leyen nel suo discorso davanti all'Europarlamento di Strasburgo, prima del voto decisivo per la sua probabile elezione a presidente della Comissione europea. «Dobbiamo salvare, ma non basta: dobbiamo ridurre l'immigrazione illegale e combattere i trafficanti», ha aggiunto.