Mattarella incalza i partiti: «Nuove consultazioni da martedì»

«Nel corso delle consultazioni appena concluse, mi è stato comunicato da parte di alcuni partiti politici che sono state avviate iniziative per un'intesa, in parlamento, per un nuovo governo». Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella al termine del primo giro di consultazioni, chiedendo una soluzione della crisi in tempi brevi. «Svolgerò quindi nuove consultazioni che inizieranno nella giornata di martedì prossimo per trarre le conclusioni e assumere le decisioni necessarie», ha aggiunto.