L'accusa di Ilaria Cucchi: «Generale Nistri vuole colpire tutti coloro che parlano»

«Ieri per me poteva essere un momento che poteva rappresentare una svolta, che in qualche maniera la mia famiglia aveva dimostrato di meritare, semmai c’è bisogno di meritarselo. Devo dire che non ho compreso per quale motivo il Generale Nistri ha ritenuto di dover informare la sorella di Stefano Cucchi dei provvedimenti che l’arma sta prendendo nei confronti delle 3 persone che hanno parlato nel corso di questo processo». Così Ilaria Cucchi a margine del dibattito alla stampa estera prima della proiezione di “Sulla mia pelle”.