Governo, Prodi propone coalizione Pd-M5S

A due giorni dal discorso in aula del premier Conte, Romano Prodi indica una via per uscire dalla crisi di governo attraverso un accordo Pd-M5s. L’ex premier ha infatti proposta una coalizione di governo Ursula nel Parlamento italiano tra le forze che a Strasburgo hanno eletto la nuova presidente della Commissione von der Leyen. Per Prodi, che ha come riferimento il modello tedesco, bisogna gettare «le basi di una maggioranza costruita attorno a un progetto di lunga durata, sottoscritto in modo preciso da tutti i componenti della coalizione».

Nel frattempo Beppe Grillo ha riunito lo stato maggiore dei Cinque stelle nella sua casa di Marina di Bibbona: presenti Di Maio, Fico, Casaleggio e Di Battista.