Governo, Boccia: «Serve politica economica che reagisca, lavoro al centro»

«Occorre una politica economica che reagisca, che metta al centro l’incremento dell’occupazione in Italia e l’incremento dei salari dei lavoratori e un grande piano di inclusione giovani». Così il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine della celebrazione per i 150 anni dell'Associazione Italiana Editori.