Gilet gialli, a Parigi disordini e caos fino a tarda notte

Disordini, caos e violenze come non si vedevano da anni hanno inghiottito Parigi per il terzo sabato consecutivo durante la terza manifestazione dei Gilet Gialli contro il caro carburante. Macchine incendiate, vetrine sfondate, negozi saccheggiati e danni anche all'Arco di Trionfo a Parigi imbrattato con graffiti multicolori apparsi su uno dei monumenti simbolo della capitale francese. Disordini andati avanti fino a tarda notte con un presidio massiccio della polizia nella zona degli Champs-Élysées.