Tria: «Speriamo di non andare in recessione»

«Speriamo di non andare in recessione e di fare una manovra che almeno ostacoli questo rallentamento dell'economia. È questo l'obiettivo». Lo dice il ministro dell'Economia Giovanni Tria, a margine dell'Eurogruppo a Bruxelles. «Io - continua Tria - preferirei che l'economia non andasse in recessione, accordo o non accordo» con la Commissione Europea. «Non è questo che influenza: è ovvio che, quando si è in condizioni più complicate, quando si è in recessione, questo pone dei punti a favore dell'idea che bisogna sostenere l'economia. Ma certo - conclude - crea altri problemi per quanto riguarda i conti pubblici». Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev