Agguato a Milano, uomo in fin di vita. La testimone: «Ho sentito gli spari, ma non ho visto niente»

«Non sono riuscita a vedere. Ho sentito i quattro colpi ma quando ho realizzato che erano degli spari era tardi». Questa la testimonianza di una residente di Porta Romana dopo l'agguato avvenuto in via Cadore, in centro a Milano, in cui è rimasto gravemente ferito un 46enne. L'uomo, con precedenti per droga, è stato ferito da colpi di arma da fuoco da due persone in scooter che lo hanno affiancato mentre era in auto.