Auto senza pilota uccide una donna, Uber sospende i test

Uber ha deciso di ritirare i suoi veicoli autonomi e sospendere i test nelle città americane in cui erano in corso dopo che una delle sua auto è stata coinvolta in un incidente mortale a Tempe, in Arizona: avrebbe colpito una donna che attraversava la strada fuori dalle strisce pedonali. La vettura era in modalità autonoma ma con un guidatore a bordo, che però non è riuscito a intervenire in tempo per evitare l'incidente. L'azienda ha fatto sapere di essere disposta a collaborare con la polizia dopo l'incidente mortale. «Pensiamo alla famiglia della vittima mentre lavoriamo con le forze dell'ordine locali per capire che cosa è successo», ha scritto su Twitter il ceo di Uber, Dara Khosrowshahi.