Stromboli, l'eruzione in diretta: il video inedito dal mare

L'eruzione dello Stromboli ripresa in diretta da una barca a vela a poche miglia dalle coste: il video di Stefano Berziga sta facendo il giro del web: è l'unico tra quelli usciti fino ad ora a mostrare il momento esatto dell'esplosione avvenuta mercoledì 3 luglio 2019.

Stromboli, l'annuncio fatale di Massimo morto sul vulcano: «Vado a scalare»

Il video documenta tutta la potenza dell'eruzione, la più importante dal 1985. Un evento eccezionale che è stato impossibile prevedere e che ha causato la morte di un escursionista, Massimo Imbesi, 35 anni, ucciso dalla pioggia di lapilli mentre si trovava sulla sommità del vulcano insieme a un amico sopravvissuto miracolosamente. Proprio l'amico ha raccontato gli attimi di terrore vissuti e l'orrore di vedere il compagno morire sotto ai suoi occhi. 

Molti turisti, circa un centinaio, hanno preferito lasciare l'isola di Stromboli dopo l'eruzione, anche se non c'è stato alcun ordine di evacuazione. La situazione oggi è tornata alla normalità, salvo lo scenario da guerra che si sono trovati davanti stamattina a Ginostra, la frazione più colpita dell'isola, interamente coperta di pomice e con i segni degli incendi causati a causa della pioggia di fuoco scatenata dall'esplosione.