Bari, cosa sta succedendo alle tartarughe marine

Dopo la denuncia del Centro recupero tartarughe Wwf di Molfetta ( Bari), che su Facebook ha lanciato l'allarme su cinque casi di tartarughe marine Caretta caretta ritrovate decapitate, in pochi giorni, spiaggiate sul litorale compreso tra Bari e Trani, interviene l'assessore all'Ambiente della Regione Puglia, Gianni Stea, che in una nota afferma: «Se corrispondono al vero le voci che si tratterebbe di riti messi in atto da pescatori e legati a insopportabili e arcaiche superstizioni, sarebbe, se possibile, ancora più grave».

Cosa è successo