Addio a Paul Allen, cofondatore di Microsoft

E' morto il co-fondatore di Microsoft Paul Allen. L'ex socio di Bill gates aveva 65 anni e da anni lottava contro un tumore. Genio del computer e filantropo, nel 1975 diede vita al colosso di Redmond insieme all'amico, con il sogno di portare un computer in ogni casa. Dopo soli otto anni però Allen lasciò Microsoft per problemi di salute e perché l'amicizia con Bill Gates si era rovinata. In seguito coltivò interessi in vari campi,dalla ricerca spaziale, di relitti sottomarini allo sport. Fu come l'ex socio un grande benefattore: investì miliardi nell'istruzione, la salute, progetti di riqualificazione e sociali per la sua Seattle e a difesa dell'ambiente