Roma, Spalletti glissa: «Mio contratto non è nell'uovo di Pasqua»

"Il mio contratto non è sicuramente nell'uovo di Pasqua. Rimaniamo concentrati per finire il meglio possibile la nostra corsa". Lo ha detto il tecnico della Roma Luciano Spalletti in riferimento al proprio futuro durante la conferenza stampa alla vigilia della partita con l'Atalanta. L'allenatore toscano ha posto l'attenzione invece sul rinnovo di De Rossi. "E' un contratto importante di un giocatore forte. Si corre il rischio che possa esserci lo stesso pentimento che hanno avuto i dirigenti del Milan quando hanno visto passare Pirlo alla Juventus. Queste sono cose fondamentali per dare forza a una società" ha concluso Spalletti.