Napoli, inseguimento sul lungomare
L'incidente dei ladri in moto | Video

L'episodio è accaduto ieri intorno alle 16,30. Insospettiti dai movimenti dei quattro giovani, i carabinieri del nucleo operativo sono intervenute in via Partenope a Napoli, dove i malviventi stavano forzando con un cacciavite la centralina di accensione di una Ducati parcheggiata non lontano dall'hotel Vesuvio.
 
 


I quattro ragazzi si sono dati alla fuga, imboccando contromano via Chiatamone. Uno dei due motorini, sul quale viaggiavano un 21enne e un 23enne, dei Quartieri spagnoli e già noti alle forze dell'ordine, ha colpito un'auto che veniva nel senso opposto, in curva, facendo cadere i centauri (che viaggiavano senza casco). I due sono caduti, rimanendo feriti ed essendo raggiunti dai carabinieri.Per entrambi scatterà il fermo con l'accusa di tentato furto. Caccia aperta ai due complici fuggiti.