Grammy Awards: incetta di premi per Bruno Mars

Bruno Mars è il re incontrastato della 60esima edizione dei Grammy Awards, considerati gli Oscar della musica. Nella serata al Madison Square Garden di New York Il cantautore hawaiano si è aggiudicato tutti e sei i premi per i quali era in nomination, tra cui quelli per il miglior album e la miglior canzone. Con questi sei riconoscimenti, Mars si porta a undici premi complessivi in carriera. Cinque Grammy anche per il rapper Kendrick Lamar tra cui Best rap album. Nonostante le otto nomination, resta invece a mani vuote Jay-Z. Due grammy anche per Ed Sheeran che ha vinto il Best Pop Solo Performance mentre il premio per il miglior artista emergente è andato ad Alessia Cara.